Imparare a gestire le emozioni attraverso la postura e la mimica.

"Non si può non comunicare" è il primo principio della comunicazione ed è quello che dice che tutto, ma proprio tutto, è comunicazione.

L'espressione facciale è parte della comunicazione non verbale e influisce molto nella comunicazione con l'altro ma ti dirò di più... non solo!

Il modo in cui gestisci le espressioni infatti può impattare anche sul tuo vissuto emotivo, vediamo come.


Adesso ti chiedo di provare a fare un esercizio:

Mettiti davanti allo specchio, sorridi e muoviti in modo divertente. Mentre lo fai, prova a dire "sono triste".


Che effetto ti fa? strano vero?


Questo accade perchè l'espressione facciale è veicolo di emozioni e di sensazioni e ha influenza sulla biologia delle emozioni.

Puoi approfondire cercando gli studi che sono stati fatti riguardo la "Teoria dei gesti del feedback facciale" (1988, Fritz Strack, Leonard L. Martin e Sabine Stepper).


A cosa può servirti sapere tutto questo? Per imparare a far caso alle tue emozioni e "gestirle" per calarne l'intensità con un metodo alternativo.


Ecco ad esempio come:

  1. Quando hai paura di qualcosa, tieni le spalle dritte, la testa alta e prova a fare qualche sorriso. La paura calerà di intensità

  2. Qualcosa ti sta facendo arrabbiare? Probabilmente avrai il corpo teso e il volto contratto. Sciogli quindi il corpo, muovi morbidamente le spalle, rilassa il volto facendo un bel respiro e buttando l'aria fuori.

  3. Ti senti triste e demotivato? Il corpo probabilmente è in modalità "risparmio energetico" quindi richiede attivazione. Viso in alto, prendi aria, fai qualche passo e attiva la circolazione. Lo sport anche per questo è super consigliato, produce endorfine e quindi, buon umore.

Ora tocca a te.

Prova, sperimentati e, ascoltati.


ATTENZIONE: Ricorda che questi sono stimoli e suggerimenti ma non bisogna MAI sottovalutare che cosa causa un'emozione. Ogni emozione appare per comunicare qualcosa. Prenderne atto e ridurne l'intensità servirà ad agire e prendersene cura.


Dott.ssa Anna Antinoro


37 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

© 2021 Anna Antinoro - antinoropsicoterapeuta@gmail.com - P.IVA 10930470017