PERCORSO DI COPPIA

PERCHE' INIZIARE UN PERCORSO IN COPPIA

Sentite che il vostro modo di comunicare è cambiato?

Non riuscite più a ritrovare la serenità che vi apparteneva fino a qualche tempo fa?

Avete la percezione di non dire ciò che sentite per paura che l'altro possa starci male?

Discutete continuamente senza venire a capo ai vostri problemi?

Da quando sono arrivati i figli non siete più come prima?

 

Stare in coppia e mantenere l'equilibrio richiede impegno e costanza.

Essere una coppia sana e soddisfatta non significa pensarla allo stesso modo ma desiderare di andare avanti insieme, nonostante le difficoltà e rispettando i reciproci punti di vista. 

Quando vengono a mancare uno o più di questi parametri, l'equilibrio inizia a vacillare.

Nel momento in cui accade questo, si attivano dei comportamenti disfunzionali alla coppia che nel tempo, possono danneggiare e rompere definitivamente la stabilità anche personale.


Le ricerche dimostrano che i problemi di coppia non si risolvono da sé: i membri devono impegnarsi attivamente per risolverli. 

E' arrivato il momento di darvi una possibilità e di provarci.

Il percorso di coppia è diverso da quello individuale per quanto riguarda la durata degli incontri, la frequenza e i costi, ti invito a chiedermi maggiori informazioni su questo e ti spiegherò.

Lavoreremo con il Metodo Gottman, una terapia specializzata per aiutare le coppie in difficoltà ed uscire da meccanismi deleteri, perpetrati nel tempo e che possono diventare nocivi per la coppia.

Vi darò nel primo colloquio dei questionari da compilare in modo da raccogliere informazioni in più rispetto alle vostre storie individuali e al vostro punto di vista. Dopo il primo incontro di coppia, ne farò uno con ognuno di voi per conoscervi e riavere i questionari. Nel quarto incontro ci ritroveremo insieme per vedere punti di forza e fragilità emersi, e, qualora ci fossero i presupposti e le possibilità adeguate, struttureremo un obiettivo e inizieremo a lavorare insieme.

Il mio obiettivo e aiutarvi prima possibile a superare il circolo vizioso che si è venuto a creare tra voi.

Se siete quindi una coppia disponibile a mettersi in gioco e volete impegnarvi reciprocamente per risolvere le vostre situazioni di stallo, contattatemi per avere maggiori informazioni.

NOTA BENE: terapia di coppia non vuol dire necessariamente far sì che la coppia torni insieme a tutti i costi. Se si valuta che non ci sono presupposti e motivazioni condivise e che la coppia non è intenzionata a riprovare, si può lavorare anche per gestire una separazione costruttiva, soprattutto qualora ci fosse la presenza di minori.

Vogliamo iniziare un percorso di coppia

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black Icon YouTube