SIAMO CIO’ CHE MANGIAMO E MANGIAMO CIO’ CHE SENTIAMO.